Cookies

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies.
Login
Header_neu

Case study "Doktornberg" ad Amburgo/Germany: Isolamento in intercapedine è Insufflaggio con Neopor®

La villa “Doktornbeg” ad Amburgo dimostra come un isolamento in intercapedine sia la soluzione ideale per mantenere intatto l’aspetto estetico delle facciate antiche. La riqualificazione energetica con perle espanse di Neopor® e la riparazione dei giunti danneggiati ha ridotto drasticamente le perdite di calore.

  • Villa costruita nel 1928 (piani con un seminterrato e tetto a padiglione non completato)
  • Valore U della facciata non isolata: 1,64 W/m2*K
  • La superficie della facciata di 256 m2 con elevate dispersioni di energia
  • L'ugello di iniezione insuffla il Neopor® pre-schiumato e un adesivo a base acquosa nella cavità del muro
  • nessuna alterazione dell'aspetto esterno dell'edificio
  • riparazione dei giunti danneggiati
  • Valore U della facciata isolata: 0,38 W/m2*K (la dispersione termica dalla facciata ridotta del 77%)

Download PDF

"Isolare la cavità è stata la soluzione ideale, poiché tutti i requisiti sono stati soddisfatti da un solo prodotto." 
 

 

 

 

 

 

Georg Seimel,
proprietario della EuGon Consulting GmbH,
 consulente energetico

Isolamento in intercapedine e Insufflaggio

Le strutture in muratura a cassa vuota permettono di realizzare elementi murari che presentano un’elevata tenuta agli agenti atmosferici, anche in condizioni di acqua piovana battente. I materiali isolanti realizzati con Neopor® possono essere impiegati per murature con intercapedine, sia nel caso in cui questa sia ventilata, come nel caso in cui non lo sia.

TOP