Questo sito web utilizza i cookies

Facendo clic su “Accetta tutto” si acconsente al salvataggio dei cookies sul proprio dispositivo al fine di migliorare la navigazione sul web, analizzarne l’utilizzo e fornire supporto alle nostre attività di marketing. Informativa sulla protezione dei dati personali

Login

Effettuare il login con il nome utente e la password.

Casa BASF a Nottingham: elementi cassero a perdere (ICF) realizzati in Neopor®

BASF, importante produttore di materiale per il settore edile, ha dato prova della consolidata esperienza in materia di efficienza energetica sia nella ristrutturazione di edifici esistenti che nelle nuove costruzioni. In Gran Bretagna è stata realizzata una casa con la quale si è voluto dimostrare come si possano usare i materiali BASF per realizzare un’abitazione economica ed efficiente dal punto di vista energetico.

  • Parte del progetto "Creative Energy Homes", il fiore all'occhiello delle costruzioni ad efficienza energetica del futuro
  • Allestita al campus dell'università di Nottingham
  • Il progetto comprende 6 case
  • diversi livelli di innovazione e flessibilità
  • Permette di applicare vari aspetti dei moderni metodi di costruzione
  • Obiettivo:
    • Idee per l'edilizia sostenibile
    • Nuovi metodi per offrire abitazioni dal prezzo accessibile ed ecologicamente sostenibili

Download PDF

ICF (elementi cassero a perdere)

Gli ICF (elementi-cassero a perdere) in  Neopor® sono idonei alla realizzazione di murature le cui caratteristiche principali devono essere l'eccellente isolamento termico e la facilità d'esecuzione. Trovano largo impiego come elementi costruttivi sia per case monofamiliari che per condomini ed offrono un enorme potenziale di risparmio ai costruttori.

TOP